Tag

, , , , , , , , , , ,

Pur mantenendo la sua veste di festa familiare, il cenone di S.Silvestro rappresentava un’occasione meno impegnativa (tradizionalmente parlando!) della Vigilia di Natale e le donne della famiglia con la passione culinaria si divertivano (!) anche a servire qualche novità insieme alle pietanze della tradizione. Così, al baccalà fritto e ai broccoli neri – in replica e immancabili! – si affiancavano altri piatti di pesce e tocchi di fantasia per verdure e dolci.

Vi trascrivo i menu di S.Silvestro e Capodanno così come li ho gustati per anni. Nei prossimi giorni troverete anche le ricette dettagliate per poterli realizzare.

Sarebbe opportuno organizzarsi bene nei prossimi giorni per quanto riguarda le preparazioni che si possono conservare in frigo, in maniera da non dover solo cucinare ma potersi anche godere la festa e non doversi svegliare all’alba per preparare il pranzo del 1 Gennaio.

 

31 Dicembre – S.Silvestro

  1. Risotto di mare
  2. Calamari ripieni
  3. Cernia al forno
  4. Spiedini di panettone

A mezzanotte, naturalmente, va servito anche il cotechino con le lenticchie ( non ha mai funzionato!! non siamo mai diventati ricchi!!) , ma negli anni la quantità servita – anche perchè si è ancora in digestione! – è andata calando (tanto! è solo per l’augurio!) e allora nel mio ristorante , per esempio, piaceva molto quando lo servivamo nelle tazze da cappuccino. Cioè mettevamo un paio di cucchiai di lenticchie sul fondo della tazza e una fetta di cotechino come un biscotto appoggiata in perpendicolare sulle lenticchie, finiva una spruzzata di pepe. Un soldino di cioccolata accompagnava il cucchiaino sul piattino di servizio.

 

Capodanno

  1. Cannelloni
  2. Cima di manzo ripiena
  3. Insalata di radicchio arrosto
  4. Pandoro profumato

 

( I cannelloni e la cima ripiena sono due pietanze che potrete preparare il giorno prima e tenere in frigo così che la mattina di Capodanno dovrete solo infornarli)

A domani, quindi, con le ricette…

 

 

 

Annunci