Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Una ricetta che mi ha insegnato a cucinare una carissima amica siciliana – Nella – che è maestra dei piatti a base di pesce.

GARGANELLI CON SPADA E MELENZANE     (4 persone)

2 fette di pesce spada – 2 melenzane medie – 1/5 kg di pomodorini ciliegino – un mazzetto di menta – 1 bicchiere di olio d’oliva – mezzo bicchiere di vino bianco – 1 confezione di Garganelli Barilla – sale e peperoncino – aglio

Sbucciate le melenzane e fatele a pezzetti piccoli mettendoli in una scolapasta coprendo di sale fino e facendo appassire per un paio d’ore.Dopo di che passatele sotto l’acqua corrente sciacquandole e poi strizzandole.Mettete mezzo bicchiere abbondante di olio in padella e friggete le melenzane.Raffreddatele e ponetele da parte. Togliete pelle e osso centrale alle fette di spada e riducete la carne a pezzetti piccolissimi (come la carne macinata).Mettete in una padella il resto dell’olio con uno spicchio d’aglio e il peperoncino e fate appassire.Togliete l’aglio e aggiungete lo spada macinato e fate soffriggere.Nel frattempo pulite e lavate i ciliegini e tagliateli a metà. Quando la carne di spada sarà a metà cottura aggiungete il vino bianco e fate evaporare.Unite poi i pomodorini, regolate di sale e fate cuocere per pochi minuti.Spegnete il fuoco ed aggiungete allo spada le melenzane raffreddate. Cuocete i garganelli in abbondante acqua salata e poi scolateli al dente.Conditeli con un po’ d’olio e lasciateli raffreddare leggermente. Uniteli poi alla salsa di spada e melenzane e girate bene per far amalgamare il tutto, unendo anche la menta tritata. Servire tiepido o freddo,con un ottimo vino bianco.

E’ sempre stato un grande successo a qualunque cena estiva………..mi auguro che diventi anche una vostra delizia!!

Annunci