Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Una ricetta per un antipasto freschissimo che va bene sia per una cena con ospiti che per uno spuntino veloce, magari tra un pomeriggio in spiaggia e una serata fuori con gli amici.

Gli ingredienti sono di quelli “stabili” in ciascuna dispensa (o molto facili da reperire) e le modalità di servizio sono lasciate alla fantasia di ognuno.Qualche settimana fa, per esempio, invece di servire la mousse come la foto che allego, ho lasciato i limoni in frigo e poi pochi minuti prima di servirli li ho tagliati a fette sottili – compresa la mousse – e serviti a girandola in un piatto di servizio bianco che ne esaltava i colori.

MOUSSE DI TONNO NEI LIMONI     (4 persone)

200 gr tonno sott’olio – 4 limoni non trattati – 2 acciughe sott’olio – 100 gr mascarpone – 1 mazzetto basilico – 2 cucchiai di succo di limone – 1 cucchiaio di pistacchi – 50 gr burro – sale e pepe – 4 capperi grandi per guarnizione

Lavate accuratamente i limoni e asciugateli.Tagliatene la calotta superiore e svuotateli attentamente con uno scavino da melone facendo attenzione a non bucare la buccia. Mettete i limoni svuotati in frigo. Nel bicchiere del frullatore mettete le acciughe e il tonno sgocciolati,unite il basilico tritato,il burro,il mascarpone,il succo di limone e un pizzico di sale e pepe.Frullate fino ad ottenere una crema omogenea e vellutata.Versatela in una ciotola e aggiungete i pistacchi amalgamando bene.Togliete i limoni dal frigo e riempiteli con la mousse di tonno preparata, ritornandoli in frigo e lasciandoveli per almeno un paio d’ore. Come detto, serviteli con pan carrè tostato e un cappero per guarnizione, oppure tagliati e fette.

Annunci