Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Anche dopo tanti anni di cucina,ricette e sperimentazione gastronomica, continuo ancora a sorprendermi quando assaggio sapori che a rigor di logica (ma esiste la logica nel gusto?) non dovrebbero andare insieme.

Qualche sera fa ho assaggiato un gelato fatto in casa che si è rivelato straordinario in gusto, sapore e…semplicità. Ve lo propongo come dessert per le domeniche d’estate, quando proprio impastare torte o accendere il forno è lontanissimo dalle nostre intenzioni.

GELATO DI AVOCADO E MELE     (4 persone)

2 avocado maturi – 3 mele Golden – 1 limone – 1 cucchiaio zucchero a velo

Aprite gli avocado a metà e scavatene la polpa con un cucchiaio, scartando il nocciolo centrale.Coprite subito con il succo di mezzo limone per evitare che l’avocado si ossidi e annerisca. Mettete in un contenitore che possa andare in freezer.Pulite e sbucciate le mele e fatele a pezzetti che metterete in un altro contenitore da freezer. Mettete entrambi i frutti in freezer per qualche ora. Poi mettete tutto nel bicchiere del frullatore,aggiungete il succo dell’altro mezzo limone,lo zucchero a velo e frullate fino ad ottenere una crema omogenea.(qualora fosse necessario aiutatevi con qualche cucchiaio di succo d’arancia o di acqua o,se vi piace,con del liquore a vostra scelta). Mettete la crema in un contenitore e lasciate in freezer fino al momento di servire. Servite con un biscotto di pasta frolla spolverato di zucchero (come da ultima foto).

Una delle varianti, se non si trovano le mele, è il cocco , oppure………….la vostra fantasia! (pesche,ananas,albicocche,prugne,melone,……..)poichè la eccezionalità di questo gelato è la presenza dell’avocado insieme alla frutta, che si rivela molto gradevole, regalando una cremosità inaspettata pur mancando il latte o la panna.

Annunci