Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Due ricette, quest’oggi, per conservare l’uva e le prugne ( ma anche le ciliege,o le fragole, o le albicocche,…….basta ricordarsi di avere sempre bellissima frutta soda e di lasciare il picciolo attaccato) con cognac o rum e con tanti aromi che ne esaltano il gusto e la fragranza naturali. Cominciamo con l’uva:

UVA AL COGNAC

1 kg di acini di uva,con un pezzetto di picciolo ancora attaccato, perfetti e sodi – 500 gr zucchero – 3 bicchierini di cognac – 1 limone con una scorza perfetta

Lavate bene i chicchi di uva e metteteli ad asciugare su un canovaccio.Lavate bene il limone e asportate la scorza (se ci riuscite,in un pezzo solo) senza prendere la parte bianca. Quando gli acini di uva saranno completamente asciutti, scartate quelli non belli o mollicci, e cominciate a sistemare quelli perfetti in un vaso (barattolo) sterilizzato in precedenza e cercando di non lasciare molti vuoti. Mettete lo zucchero in una pentola e unite 3 cucchiai di acqua facendolo sciogliere a fuoco basso mescolando spesso. Unite quindi il cognac e fate prendere il bollore, poi spegnete. Aggiungete la scorza di limone all’uva e poi versate lo sciroppo ancora caldo. Asciugate bene l’imboccatura del vaso, tappatelo e scuotete bene per far amalgamare bene l’interno. Etichettate e conservate in luogo buio e fresco per almeno 2 mesi. Al momento di consumare togliete e scartate la buccia di limone.

PRUGNE AROMATICHE

1  kg di prugne perfette e sode – 5 chiodi di garofano – 1 bastoncino di cannella – 7 grani di pepe nero – 150 gr zucchero – 1 bottiglia di rum

Lavate benissimo le prugne e mettetele ad asciugare su un telo pulitissimo. Quando sono asciutte mettetele in un vaso asciutto che avrete sterilizzato in precedenza. Mettete le spezie in un sacchettino di garza, legatelo con un pezzetto di spago da cucina e poi adagiatelo nel mezzo delle prugne nel barattolo. Unite lo zucchero e tanto rum quanto ne basta per coprire la frutta di 2 centimetri. Asciugate l’imboccatura del vaso, chiudete bene e scuotete il barattolo per far amalgamare liquore e zucchero. Etichettate e conservate in luogo fresco e buio per almeno due mesi.

Queste due ricette ve le consiglio in vista dei regali di Natale: ogni anno mi succede di vedere aumentate le richieste da parte di amici ai quali piacciono entrambe e che me le richiedono anche per regalarle a loro volta.

Annunci