Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

E per concludere le festività del Ringraziamento, una torta che vedete realizzata con i mirtilli rossi o ribes, ma che è buonissima anche con altra frutta di stagione. Per esempio, mi è accaduto di farla con mele e pere, o con castagne già cotte; gli ingredienti fissi restano le noci e la scorza d’arancia grattugiata che donano un profumo e un gusto speciale all’impasto semplicissimo. Da provare!, per addolcire le domeniche autunnali, in preparazione della maratona natalizia culinaria e dolciaria…

TORTA D’AUTUNNO

150 gr zucchero di canna scuro – 3 cucchiai di burro – 250 gr mirtilli e noci (oppure pezzetti di mela e pera – oppure castagne già cotte in vino o latte) – 350 gr farina – 2 cucchiaini lievito per dolci – 220 gr zucchero – 100 gr burro – 2 uova – 1 cucchiaino vaniglia – 100 gr latte – la scorza di un’arancia grattugiata

Imburrate abbondantemente una teglia da torte. Sistemate sul fondo i mirtilli e le noci (oppure ciò che avete scelto di altra frutta) e poi coprite con lo zucchero di canna e i 3 cucchiai di burro sciolti a lieve calore. In una terrina mescolate la farina con il lievito e un pizzico di sale. Nella planetaria mettete il burro e lo zucchero e fate sbattere per almeno 3 minuti finchè il burro non diventa molto soffice. Aggiungete poi la vaniglia e le uova e continuate ad amalgamare. Unite poi, alternativamente, la farina e il latte. Infine amalgamate anche la scorza di arancia mescolando benissimo. Versate il composto nella teglia coprendo la frutta, le noci e lo zucchero con il burro.Infornate a 180 gradi per 60 minuti, facendo sempre la prova stecchino poichè non tutti i forni sono uguali. Poi fate raffreddare nella teglia e su una gratella per 15 minuti; dopodichè sformate la torta su un piatto di servizio, capovolgendola,e fate raffreddare completamente.

Spolverizzate di zucchero a velo prima di servire.

Annunci