Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

A partire da oggi i post saranno di nuovo in italiano e in inglese (per soddisfare le moltissime richieste che mi sono pervenute).Le ricette saranno pubblicate in italiano e, a seguire, in inglese.

Starting from this article all the posts will be in italian and in english ( to satisfy  many requests). Recipes will be published in italian first and, following, in english.

 Strudel… è una parola magica che tenta i pasticcieri a realizzare le sfoglie più sottili e i ripieni più buoni e golosi, e i buongustai a cominciare a sentirne profumo e sapore solo da una foto di questo dolce. Pur cominciando la sua storia in Germania e Austria, lo strudel è diventato ormai una costante della buona, sana e tradizionale cucina italiana, con i suoi strati di pasta tipo sfoglia che, oltre a racchiudere le mele, possono anche sorprendere con altra frutta, come le pere o le albicocche, il tutto condito da uva sultanina e cannella. A seguire la ricetta tipica del Sud Tirolo, tanto per continuare l’escursione culinaria tra le località che ci ricordano il freddo e la neve…

STRUDEL     ( 6 – 8 persone )

per la pasta: 500 gr farina – 2 cucchiai burro – 1 uovo – 1 pizzico sale – olio

per il ripieno: 4 mele medie (non troppo dolci) – 1 limone – 150 gr uva sultanina – 3 cucchiai pinoli – 3 cucchiai zucchero – 1 cucchiaio cannella in polvere – 3 cucchiai pangrattato – olio – burro – zucchero a velo

Fate la fontana con la farina e aggiungete i 2 cucchiai di burro morbidi, l’uovo e un pizzico di sale e cominciate a lavorare l’impasto unendo anche qualche cucchiaio di acqua, tanta quanta ne serve per avere un impasto morbido e non appiccicoso. Spennellare con un po’ d’olio e fare riposare in una bustina di plastica per almeno 20 minuti. Nel frattempo preparare il ripieno: fare rinvenire l’uva sultanina in acqua tiepida e tagliare in quarti le mele, sbucciarle, togliere il torsolo e farne fettine sottili. Metterle in una terrina con la buccia di limone grattugiata, il succo del limone, i pinoli e lo zucchero, e fare amalgamare unendo anche l’uvetta scolata. Portare il forno a 200 gradi e ungere leggermente una teglia da forno. Spolverate di farina un canovaccio pulitissimo e su di esso mettete l’impasto riposato e con un mattarello e altra farina stendete la pasta fino ad uno spessore sottilissimo ( se riuscite a leggere il giornale attraverso la pasta, avete raggiunto lo spessore giusto!!!). Mescolate il pangrattato e la cannella e distribuite sulla sfoglia, aggiungete poi il misto di mele fermandovi a 2 cm dal bordo della sfoglia, distribuite qualche fiocchetto di burro e spennellate di burro le estremità. Poi, aiutandovi con il canovaccio cominciate a ripiegare la pasta sulla frutta, un poco per volta, finchè non avrete chiuso lo strudel. Sempre con l’aiuto del canovaccio fate poi scendere lo strudel sulla placca unta del forno e spennellatelo con abbondante burro fuso. Infornate per un’ora. Fate poi raffreddare e spolverate di zucchero a velo. Si serve da solo, o con panna o con gelato alla vaniglia.

%%%%%%%%%%%%         APPLE     STRUDEL       %%%%%%%%%%%%%

For the dough:  2 cups flour – 2 tbsp butter – 1 egg – 1 pinch salt – little oil

For the filling: 4 apples (not too sweet) – 1 lemon (juice and peel) – 3/4 cup raisins – 3 tbsp pine nuts – 3 tbsp sugar – 1 tbsp cinnamon – 3 tbsp bread crumbs unseasoned – oil – butter – confectioners sugar

For the dough: make a well on a work surface with the flour, and add 2 tbsp of softened butter,the egg and a pinch of salt. Mix the ingredients and knead to a smooth dough while gradually adding about 1/3 cup of water. Brush the dough with oil and set it aside to rest for 20 minutes in a sealed plastic bag.

For the filling: Soak the raisins in water. Cut the apples into quarters. Core,peel and slice the apple quarters and place them in a mixing bowl. Add and combine the grated lemon peel,lemon juice,pine nuts and sugar. Drain the raisins and add them also,mixing well. Preheat oven to 400° and spray or grease the baking sheet with oil or butter. Combine bread crumbs and cinnamon. Put a dishtowel on the table and lightly flour it. With floured hands place the dough on the dishtowel and with a rolling pin floured start rolling out the dough until reaching a very thin sheet of dough ( it is perfect when you can read newspaper through it!!!). Dust the dough with mixture of breadcrumbs and cinnamon, the add the apple mixture and finish with some little dollops of butter. Leave a 1 inch edge around the border of the dough sheet, which will be brushed with melted butter. Roll the dough inward over the filling with the help of the dishtowel until you close the strudel. Still using the dishtowel place the strudel in the middle of the baking sheet. Brush generously the surface of the strudel with butter and bake for 1 hour. Allow the strudel to cool and then serve dusted with confectioners sugar and, if desired, with whipped cream or vanilla ice cream.

Annunci