Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Vigilia di capodanno, un altro anno che si chiude e uno nuovo che si apre. La nostra cucina si schiude alla nostra fantasia e noi, ancora una volta, prepariamo una cena  per dare sapore alla festa , in famiglia e con gli amici…

###################################

GAMBERONI IN CROSTA    ( 4 )

16 gamberoni – 16 fette di pancetta tesa affumicata – salvia – spinaci teneri – salsa di pomodoro con peperoncino – olio – sale e pepe

Togliete il carapace ai gamberoni e lavateli in acqua salata, spolverateli di pepe fresco e avvolgeteli – insieme ad una foglia di salvia – dentro una fetta di pancetta affumicata che fermerete con uno stecchino. Infornate a 200 gradi per 7 – 9 minuti e poi servite tiepidi, su un letto di spinacini, accompagnati da una salsa “arrabbiata” a seconda del vostro gusto di peperoncino. ( volendo, dopo aver avvolto nella pancetta potete avvolgere il tutto in pasta sfoglia e poi chiudere, spennellare di uovo e infornare per 10 minuti).

#####################################

SPAGHETTI PESTO TRAPANESE con granchio   ( 4 )

350 gr spaghetti – 200 gr pomodorini pachino – 100 gr mandorle, sbollentate,pelate e tostate  – 250 gr polpa di granchio – 1 arancia sanguinella – 50 gr capperi – prezzemolo – olio d’oliva – aglio

Per prima cosa tagliate i pomodorini a pezzetti piccolissimi, unite i capperi e il prezzemolo tritato e condite con sale e olio d’oliva, lasciando riposare un poco. Nel frullatore mettete le scorze dell’arancia pelate senza la parte bianca, le mandorle, un pizzico di sale e fate andare a forte velocità. Unite poi la polpa dell’arancia e un paio di cucchiai dell’intingolo di pomodorini e mixate ancora.In una padellina imbiondite l’aglio e poi unite la polpa di granchio che farete cuocere solo per qualche minuto. Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e metteteli in una zuppiera di servizio, mescolandoli con il pesto, il granchio e poi servendoli con un cucchiaio di pomodorini intorno per decorazione.

######################################

VONGOLE E COZZE RIPIENE

Ingredienti per 4 persone

1 kg vongole – 1 kg cozze – 500 gr gallinella o baccalà – 50 gr pistacchi tritati – 7 fettine pancarrè – 5 spicchi aglio – abbondante prezzemolo – olio d’oliva – 100 gr parmigiano o romano grattugiato – scorza di 2 limoni tritata – peperoncino – vino bianco – pangrattato

In una pentola fate imbiondire aglio e olio con un pizzico di peperoncino. Unite poi la gallinella o il baccalà, sale e un poco di vino bianco e portate a cottura. Fate raffreddare e riducete in piccolissimi pezzetti. In un’altra pentola fate lo stesso intingolo per cuocere cozze e vongole solo finchè si apriranno. Fate raffreddare e conservate il liquido filtrato. Togliete i molluschi dalle valve e sistemate queste ultime su una teglia da forno capiente. Nel mixer mettete il pancarrè, l’aglio rimasto, un bel po’ di prezzemolo, sale e pepe e riducete in bricioloni. A questi unite qualche cucchiaio di olio, un poco del liquido di cottura e infine i pezzettini di pesce. Mescolate a mano unendo anche i pistacchi tritati, il formaggio e la scorza di limone tritata, e con questo composto riempite le conchiglie in attesa, dopo aver messo sul fondo di ciascuna il proprio mollusco. Ricoprite con pangrattato e un filo d’olio e infornate a 180 gradi per una decina di minuti ( o sotto il grill velocemente).

######################################

CARPACCIO DI POLPO con salsa di ananas e arancia

1 polpo – 1 carota,1 sedano,1 cipolla,1 dado – olio d’oliva – 5 fette di ananas – 1 arancia – peperoncino – sale e pepe – prezzemolo

Questa ricetta può essere preparata anche il giorno prima. In una pentola mettete il polpo e le verdure con il dado, unite acqua per coprire tutto e portate ad ebollizione facendo cuocere per almeno un’ora. Lasciate raffreddare nella stessa acqua e preparate un contenitore in plastica quadrato o rotondo dentro cui  pigierete il polpo chiudendo poi ermeticamente e ponendo in frigo per almeno 12 ore. Nel frattempo preparate la salsa di ananas facendo a pezzetti il frutto e mettendolo a cuocere insieme a un pizzico di sale la scorza grattugiata di arancia e la polpa a pezzetti, un cucchiaio di zucchero e un pizzico di peperoncino. Cuocete per una ventina di minuti. Lasciate poi raffreddare. Il polpo avrà preso la forma del contenitore in cui lo avrete messo, per cui tagliatelo a fettine sottilissime e mettetelo in un piatto di servizio. Fate un pesto velocissimo con prezzemolo e olio e versatene qualche goccia sul polpo e poi decorate con la salsa di ananas e arancia.

#######################################

CALZONCINI COTECHINO E LENTICCHIE

pasta da pane o pizza – cotechino con lenticchie

Questa è una ricettina per servire il cotechino e lenticchie a mezzanotte in una maniera diversa. Stendete la pasta per il pane e fatene dei cerchi. Su ciascuno mettete una rondella di cotechino e un cucchiaio di lenticchie. Chiudete bene i calzoncini e infornate  cuocendo  finchè non saranno dorati e croccanti.

####################################

AFFOGATO AL CAFFE’ con pandoro tostato

Gelato di vaniglia o crema – cannella – zucchero a velo – caffè espresso – brandy o whiskey

Fate delle fette sottilissime di pandoro e tostatele in forno per qualche minuto. Spolveratele poi con zucchero a velo e cannella. Per ciascun commensale preparate un piatto su cui metterete 2 fettine di pandoro tostato, un bicchiere con 2 palline di gelato, un bicchierino di brandy o whiskey e un caffè espresso.

Lasciate poi che siano i vostri ospiti a “costruirsi” l’affogato da gustare con le fettine di pandoro tostato.

=======================================

L’ultimo consiglio per oggi sarebbe di preparare un buon brodo per domani (Capodanno) perchè così avremo già un po’ di lavoro eseguito. Volendo potete acquistare i tortelli già pronti per il pranzo del 1 gennaio. Tra qualche giorno anche la ricetta per la galantina che andrà servita fredda o tiepida ed essere preparata il giorno prima.

Annunci