Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Condividere il cibo con gli amici è una di quelle occasioni della nostra esistenza che può consolarci di qualsiasi stress quotidiano, dispiacere o fatica….. anche quando gli amici giungono inattesi e  tu non hai granchè da cucinare !

Quella che segue è una ricetta nata da una serata così…………..

)))))))))))))))—————-((((((((((((((

RIGATONI BACON E ACCIUGHE    ( 4 )

500 gr rigatoni – 100 gr pancetta a cubetti – 7 acciughe sott’olio – prezzemolo – aglio – olio d’oliva – peperoncino – scorza limone grattugiata

Mettete acqua e sale a bollire per cuocere la pasta. Nel frattempo in una grande padella mettete 4/5 cucchiai di olio d’oliva, 3/4 spicchi d’aglio schiacciati, un pizzico di peperoncino e i cubetti della pancetta. Fate cuocere per qualche minuto e poi unite anche le acciughe sott’olio a pezzetti spegnendo il fuoco dopo 1 o 2 minuti. Cuocete i rigatoni in abbondante acqua salata e quando sono al dente, scolateli e uniteli alla padella facendo saltare il tutto per qualche secondo. Servite caldi con una spruzzata di prezzemolo e una grattugiata di scorza di limone.

Questa è una ricetta che, di solito, eseguivo con le alici fresche ( 200 gr per 4 persone) o con gamberi freschi (500 gr per 4 ) o con una scatoletta di tonno da 400 gr. La mancanza di questi elementi mi ha condotto a provare la stessa ricetta con le acciughe sott’olio e il risultato è stato sia soddisfacente che gradito. Forse, ci starebbero bene anche delle olive e dei capperi, o qualche fungo. Fatemi sapere, se aveste qualche altro suggerimento………

Annunci