Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Gli struffoli sono senza alcun dubbio il dolce napoletano natalizio piu’ conosciuto. Era preparato dalle suore di vari conventi per Natale e poi regalato alle famiglie piu’ facoltose e ricche in ringraziamento delle loro donazioni e dell’aiuto costante nelle opere di carita’ durante l’anno. E’ molto semplice da preparare, richiede solo tanta attenzione nella frittura e nella copertura degli struffoli. La ricetta originale vuole che ci sia la sugna insieme all’olio per la frittura: io li friggo in olio di semi e il risultato e’ ottimo, sia per la salute che per il gusto.

STRUFFOLI

400 gr farina – 6 uova ( 2 intere e 4 rossi d’uovo) – 1 cucchiaio di anice ( o altro liquore preferito) – Scorza di un’arancia e di un limone finemente grattugiate – 1 cucchiaio di olio – 1 cucchiaio di zucchero –  un pizzico di sale

per la copertura: 250 gr zucchero – 250 gr miele – 150 gr di scorzette,cedro e canditi sminuzzati – diavolini, confetti cannellini,canditi

Su una spianatoia fate la fontana con la farina e mettete al centro i rossi d’uovo e le uova intere, il cucchiaio di zucchero,il cucchiaio di liquore e il cucchiaio di olio, un pizzico di sale e le scorze grattugiate del limone e dell’arancia. Impastate bene e poi fate riposare la pasta per un’ora. Formate dei bastoncini sottili  e tagliateli a pezzetti di un centimetro l’uno. Friggeteli in abbondante olio e via via che li togliete dalla pentola metteteli su una carta assorbente. Finita l’operazione di frittura, mettete al fuoco una pentola grande che puo’ contenere tutti gli struffoli e lo sciroppo che andrete a preparare. In questa pentola mettete il miele e lo zucchero con mezzo bicchiere di acqua e fate bollire fino a quando la schiuma che si formera’ sara’ completamente scomparsa e lo sciroppo avra’ un bel colore ambrato chiaro. NON ALLONTANATEVI  e abbassate il fuoco al minimo. Aggiungete alla pentola gli struffoli e i canditi sminuzzati e rigirate con attenzione finche’ tutti gli struffoli saranno ricoperti di miele. Aiutandovi con un cucchiaio di legno capovolgete il contenuto della pentola su un piatto di servizio e date al dolce la forma che vi piace. Decorate con diavolini, cannellini e con pezzi di canditi.

Annunci