Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Questo dipinto mi fa tornare in mente la prima estate in cui ho sperimentato le vacanze lontano da casa. Era il 1968, avevo da poco fatto la Prima Comunione, e mamma e papa’ mi portarono sulla riviera romagnola, a Cervia, in una piccola pensione a conduzione familiare. Niente di eccezionale, gente alla buona, stanze che odoravano di lavanda, pineta da attraversare per raggiungere il mare, giornate di pura beatitudine, cibo fantastico.

Nel giardino c’era un terrazzino come quello di questo dipinto, dove si trovava sempre una tavola apparecchiata con frutta e biscotti per i bambini ospiti. E c’erano sempre dolci speciali a pranzo o a cena, pensati solo per i bambini.

Non ho mai piu’ assaggiato le bonta’ della signora Franca ( Pensione Franchina, Cervia) e piu’ di una volta ho cercato di mettere in pratica i miei ricordi senza successo. Poi, quasi involontariamente, un giorno mi e’ capitata sotto gli occhi una ricetta che proponeva gli ingredienti dei biscotti che ricordavo con tanta nostalgia. Ed eccoli! dopo mezzo secolo! le bonta’ di una estate lontana, quando la vita ancora non era accaduta, quando le mie “persone” del cuore c’erano ancora tutte, e quando andare al mare era il regalo piu’grande…

ZUCCHERINI ROMAGNOLI          ( 24 )

200 gr farina – 100 gr zucchero semolato – 70 gr burro – 1 uovo grande – 1/2 bustina di lievito – 1 rametto di rosmarino – 1 limone – 1 cucchiaino di essenza di agrumi – 50 gr zucchero a velo – confettini colorati – formine

Montate a crema il burro con lo zucchero semolato. Mescolate il lievito alla farina e incorporate anche il rosmarino tritato finissimo e la zeste del limone. Unite l’uovo alla crema di burro e anche qualche goccia di essenza di agrumi. Aggiungete la farina piano piano fino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo.

Stendete con un mattarello fino ad uno spessore di un centimetro e ritagliate i biscotti con le formine. Cuocete in forno a 180 gradi finche’ i biscotti cominciano a dorare ai bordi. Fateli raffreddare e preparate un mix di succo di limone e zucchero a velo da spennellare sui biscotti freddi per poi decorarli con i confettini colorati.

Sono biscotti ottimi anche per il te’.

Annunci